Menu Content/Inhalt
Home
RITROVARSI A POLA
Cari Amici Lettori, cari Soci del LCPE,
L'Arena di Pola d'aprile propone:

Ritrovarsi a Pola
Il Generale Loris Tanzella – in nome di un grande amore
Concorso Letterario Tanzella – tutti i premiati
L'albero della speranza – il gemellaggio fra i Lions Club di Trieste e Parenzo
Il fumetto “Foiba rossa” presentato a Trieste
Pirano l'acqua e la storia
Istrianissima
Piemonte d'Istria – un fascino recondito
La pagina del dialetto con il racconto di Roberto Stanich
Pola negli anni 30 – i ricordi conservati in Australia da Bruno Segon
L'inserto di cultura arte fatti e tradizioni di Piero Tarticchio
Notizie e spigolature
Fiume ritrovata negli U.S.A.
Musica senza confini
Le nostre rubriche con la tradizione istriana in cucina, le leggende, i cognomi
L'Arena di Pola – un'anima sempre pulsante – la raccolta di Claudio Bronzin
Riconoscimento a Erminia Bernobi
Ci leggono anche in Francia
Ricordando
Il libro su Guido Miglia
Graziano Udovisi mio padre – di Raffaela Udovisi
El mar de Bibione el stesso mar de Semedela

Con L'Arena di Pola sempre con noi. Anche nel ritirare il premio Tanzella, ho distribuito molte copie della nostra Arena, quella del mese del ricordo, in cui ho pubblicato la lettera aperta a Pierfrancesco Favino, di cui ho dato lettura, come si può sentire nel video di questo mese.
Per vedere il filmato cliccare https://bit.ly/2HlmRVf
 
RITROVARSI A POLA

Prossima la chiusura delle iscrizioni
Viviana Facchinetti

 
Gli anni son passati, dapprima con sofferta cadenza, poi troppo in fretta, spargendo in un oceano di vicissitudini tanti frammenti di vita personale, polverizzati fra le vie del mondo.
Che emozione pensare di potersi ritrovare per qualche giorno a Pola, tutti assieme, all'ombra di quell'arena conservata non solo in datate foto in bianco e nero, ma sempre intatta nel cuore! 
Ritrovarsi il più possibile numerosi, confrontando tanti e ti te ricordi? de dove ti rivi? Ti sa qualcossa de?... Poche domande, capaci però di riattivare i sussulti propositivi di un consolidato spirito.
Frammenti di ieri che si compongono e ricompongono, mentre lontane fantasie giovanili si inseriscono nel cammino dentro l'oggi, al braccio dei figli o con nella propria mano quella dei nipoti. Ognuno che porta un pezzetto di ricordo, vissuto o tramandato, in qualche maniera ricomponendo quell'antico mosaico dai pezzi sparpagliati.
Immagini di un programma ormai prossimo – riproposto in dettaglio a pagina 3 - in cui si rinnova il batticuore con cui ogni anno si guarda al tradizionale raduno di Pola: felici di esserci, per risentire voci familiari e rivedere luoghi, per avviare una chiacchierata lunga più di 70 anni, in un intreccio spontaneo di memorie, al sapore della nostra tradizione, Messa cantata in Duomo compresa.
Questa volta ci saranno anche le riprese di luoghi e situazioni, con interviste volanti ai radunisti, da raccogliere ed inserire in un video ricordo.
Il tutto incorniciato dalla musica e dalle canzoni del maestro Umberto Lupi al pianoforte, con il suo repertorio internazionale alternato ai più famosi successi della tradizione dialettale triestina e istriana. Figura familiare ai nostri lettori per essere l'autore della canzone Istria che bela (video inserito nel numero dello scorso luglio de L'Arena), e per aver riproposto Adio vecia Pola del maestro Muscovi (video inserito nel numero dello scorso agosto de L'Arena), in questi giorni ha composto due brani che ci riguardano direttamente: L'Arena di Pola - il giornale che è sempre con noi e Tre piere e una tola, omaggio alla storica arena.
Non ci resta che darci appuntamento a Pola, ricordando che è prossima la chiusura delle iscrizioni.
 
ARENA DI POLA MARZO 2018

 Cari Amici Lettori, cari Soci del LCPE,
alcune anticipazioni del sommario di marzo de L'Arena di Pola in distribuzione.

 
·      Attenzione e aspettativa per il 62° Raduno di giugno a Pola
·      Alla riscoperta di una Pasqua che fu e della tradizione che continua sparsa nel mondo
·      Il viaggio del Ricordo 2018: studenti, insegnanti e istituzioni da Roma a Redipuglia, Trieste, Rovigno, Pola
·     La sensibilità dei ragazzi nell'avvicinarsi alla Storia delle nostre genti, raccontata dal prof. Pilotto Direttore del Corso Origini Italia alla MIB School of Management
·      La riunione a Milano nel GDR – la consegna di una targa a Tito Sidari, Sindaco del LCPE
·      L'assemblea dell'UI e il comunicato di FederEsuli
·      Continuano numerosi gli appuntamenti dedicati alla GDR
·      El cantonzin del nostro dialeto e la Pola nella memoria, con i racconti di Roberto Stanich e Bruno Segon
·      L'inserto di cultura arte fatti e tradizioni di Piero Tarticchio
·      Notizie spigolature e concorsi
·      Le nostre rubriche con la tradizione istriana in cucina, le leggende, i cognomi
·      La Messa in memoria di  Monsignor Santin
·      Ricordando e scrivendo con noi
·      Quella dannazione che è la memoria
·      Riflessioni dal Canada del prof. Claudio Antonelli
·      Rimanendo in tema esodo, ho pensato di proporre una parte dello special che ho realizzato nel 1998 per RAI INTERNATIONAL: da alcune toccanti interviste, fatte al tempo in Australia, emerge il ricordo del distacco dalla terra natale e dell'illusione del ritorno. Per vedere il filmato cliccare su https://bit.ly/2G93WZn
Leggiamoci e sentiamoci
Arrivederci alla prossima volta!
Viviana Facchinetti

 

 

 

Ultimo aggiornamento ( mercoledý 28 marzo 2018 )
 
62┬░ RADUNO DEGLI ESULI A POLA
62° Raduno degli Esuli a Pola
Pola, 8-12 giugno 2018
Il Libero Comune di Pola in Esilio sta organizzando il
62° Raduno Nazionale degli Esuli da Pola, l’8° consecutivo
nella città d’origine, che si svolgerà da venerdì 8
a martedì 12 giugno 2018 a Pola con base all’Hotel
Brioni di Verudella.
Venerdì 8 giugno
Ore 17.00: arrivo dei radunisti e accoglienza;
Ore 19.30: apertura ufficiale del Raduno con l’intervento
del Sindaco, un brindisi e due ciacole.
Ore 20.00: cena; a seguire, tempo libero per stare insieme.
Ore 21.30: solo per i Consiglieri e gli Assessori, in saletta
riunioni dell’albergo seduta di Giunta e Consiglio
Comunale.
Sabato 9 giugno
Ore 9.00: Un unico Pullman porterà chi lo desidera
a Gallesano per assistere alla premiazione annuale del
Concorso Mailing List Histria. - Per gli altri radunisti:
mattinata libera per attività personali.
Ore 12.30 Pranzo in Hotel. - Pomeriggio libero.
Ore 17.30 Partita di calcio nel campo di Verudella.
Ore 20.30 Serata di consegna (sala Meeting Hotel
Brioni) targa “Benemerenza – Istria Terra Amata”
Domenica 10 giugno
Ore 09.30: Partenza collettiva per il centro città.
Ore 11.30: S. Messa in Duomo di Pola celebrata in italiano
da Mons. Desiderio Staver.
Ore 13.00: pranzo in Hotel.
Ore 17.00: inizio, in sala convegni, dell’Assemblea Generale
dei Soci con il seguente ordine del giorno:
1. Saluto del Sindaco;
2. Nomina Presidente e Segretario Assemblea;
3. Approvazione verbale Assemblea 11/06/2017;
4. Illustrazione sintetica della relazione del Sindaco;
5. Relazione dei Revisori dei Conti e approvazione
dei bilanci consuntivo 2017 e preventivo 2018
6. Orientamenti per il 63° Raduno Nazionale 2019;
7. Dibattito assembleare ed interventi dei Soci;
8. Varie ed eventuali.
Ore 19.00-20.30: cena in hotel.
Ore 21.00: Serata danzante in C.I. Pola con complesso
musicale.
Lunedì 11 giugno
Ore 9.00: partenza con pullman per la Gita collettiva in
barca al Canal di Leme con pranzo in Ristorante.
Ore 19.00-20.30: cena in albergo.
Martedì 12 giugno
Ore 09.00: partenza in pullman per un’escursione in
città con tempo libero.

Ore 13.00: “Un rebechin ” con alternativa
se dovesse essere brutto tempo


A questo punto la parte ufficiale del Raduno
Nazionale degli Esuli da Pola si conclude, ma non tutti
i Radunisti ripartono per le loro abitazioni. Quindi per
coloro che si trattengono sino al giorno successivo:
Ore 19.00-20.30: cena in albergo; a seguire serata libera
per “ciacole”.

Le adesioni vanno indirizzate solamente a Maria Rita
Cosliani per via telefonica (cellulare 329 4430363, in
orario 10-12 oppure 15-17) o tramite posta elettronica
( Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo ). Lei vi ragguaglierà sulla sistemazione
e sui costi.
Il versamento dell’acconto di €
100 pro capite, va effettuato sul conto corrente postale
numero 38407722 o tramite bonifico bancario codice
IBAN IT 51 I 02008 01622 000010056393. Il saldo relativo
alla prenotazione può essere consegnato in contanti
al momento dell’arrivo (escluse carte di credito ed
assegni).
Soggiorno a pacchetto tutto incluso dal 8 al 12 giugno 2018
Singola Doppia Tripla App x 4
370 -580 -830 -1040
Prezzi con partenza mercoledì mattina 13 giugno 2018
430 -660 -940 -1170
Quota per partecipanti con viaggio Pullman LCPE
490 -780 -1120 -1410
Ultimo aggiornamento ( mercoledý 02 maggio 2018 )
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Notizie importanti

 

 5 PER 1000 90068810325

ARCHIVIO STORICO ARENA DI POLA

TUTTI GLI ARTICOLI
DAL 1948 AL 2009

www.arenadipola.com

 

 RECAPITI 
"Libero Comune di Pola in Esilio"

- informatico:
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo


cellulare
  +39 388 8580593.


- postale:
c/o Tipografia Art Group S.r.l.
via Malaspina 1 -
34147 TRIESTE

***
Quota associativa annuale che dà diritto
a ricevere l'ARENA DI POLA
euro 35,00 con bonifico
bancario intestato a
Libero Comune di Pola in Esilio
IBAN dell’UniCredit Agenzia Milano P.zle Loreto
IT 51 I 02008 01622000010056393
BIC UNCRITM1222.

oppure 

C/C/P 38407722 intestato
all'Arena di Pola

 ***

Siamo anche su Facebook.
Libero Comune di Pola in Esilio
Dventiamo amici.

***

Dalle elezioni dell' 11 giugno 2017

 Sindaco/Presidente:
Tito Sidari
Vice: Maria Rita Cosliani
Direttore dell'Arena di Pola: Viviana Facchinetti

 (l'organigramma completo nella sezione
CHI SIAMO")
 
 ***