RADUNO POLA 10 - 13 GIUGNO 2016

60° Raduno degli Esuli da Pola

Pola, 10-13 giugno 2016


Il Libero Comune di Pola in Esilio sta organizzando il 60° Raduno degli Esuli da Pola, il 6° consecutivo nella città d’origine, che si svolgerà da venerdì 10 a lunedì 13 giugno 2016 a Pola con base all’Hotel Brioni. Il programma di massima è per ora il seguente:

Venerdì 10 giugno
Pomeriggio: arrivo e registrazione dei radunisti all’Hotel Brioni.
Tardo pomeriggio: brindisi di benvenuto con saluto del Sindaco.
Cena in albergo.
Sera: riunione della Giunta e del Consiglio comunale.

Sabato 11 giugno
9.30: partenza in pullman per Albona e Arsia. Visita.
Pranzo al ristorante “Velo Kafe” (a base di pesce).
Pomeriggio: gita in battello da Porto Albona.
17.30: rientro in albergo.
Cena in albergo.
Sera: trasferimento in pullman alla Comunità degli Italiani di Pola per una serata tra esuli, residenti e rispettivi discendenti. Inaugurazione della mostra di Leonardo Bellaspiga Sulle ali della bora, nel ruggito del Leone. Da Trieste a Cattaro sulla rotta di Venezia. Altri contenuti ancora de definire.

Domenica 12 giugno
Mattinata libera.
11.30: nel Duomo di Pola Santa Messa in italiano. Al termine consegna della benemerenza “Istria Terra amata” al celebrante Mons. Desiderio Staver.
Pranzo all’Hotel Brioni.
Primo pomeriggio: nella sala conferenze dell’Hotel Brioni, Assemblea dei Soci con la relazione del Sindaco, l’approvazione dei bilanci e il dibattito generale.
Verso le 18: partita di calcio tra la rappresentativa dell’LCPE e una squadra della Scuola Media Superiore Italiana di Pola o di una delle Comunità degli Italiani del circondario (Sissano, Gallesano, Valle…).
Cena all’Hotel Brioni.
Sera: nella sala conferenze dell’Hotel Brioni, presentazione del libro di Paolo Radivo sulla strage di Vergarolla e del libro di Donato Mutarelli La terra rossa e lettura di poesie di Roberto Hapacher e di Magda Rover.

Lunedì 13 giugno
Mattina: visita alla spiaggia di Vergarolla o, in alternativa, a uno dei forti di Pola, oppure al Castello o, altrimenti, al centro cittadino.
Pranzo di congedo.
Partenze.

Le adesioni vanno comunicate quanto prima a Maria Rita Cosliani, consigliere e assessore dell’LCPE, scrivendo all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonando al numero di cellulare 329 4430363 o al numero fisso 0481 522683 in orario 10-12 o 15-17.
Occorre inoltre versare una caparra di € 100 a persona o tramite bollettino sul conto corrente postale n. 38407722 intestato a «L’Arena di Pola, Via Malaspina 1, 34147 Trieste» o tramite bonifico intestato a «Libero Comune di Pola in Esilio, Via Malaspina 1, 34147 Trieste», scrivendo il codice IBAN dell’UniCredit Agenzia Padova Moro: IT 10 I 02008 12105 0000 10056 393. Chi abita fuori dall’Italia, ma sempre in Europa, dovrà aggiungere anche il codice BIC: UNCRITM1N97. La causale da specificare è: «Raduno 2016».
Il saldo sarà versato a Pola in contanti.
Prezzi complessivi per chi ripartirà con mezzi propri nel pomeriggio di lunedì 13 giugno: camera singola € 240,00; camera doppia € 400,00; camera tripla € 550,00; appartamento per 4 persone € 700,00.
Prezzi per chi ripartirà la mattina di martedì 14 giugno: camera singola € 290,00; camera doppia € 475,00; camera tripla € 645,00; appartamento per 4 persone € 820,00.
Prezzi (comprensivi del viaggio di andata e ritorno) per chi usufruirà del pullman Padova-Pola-Padova con ripartenza la mattina di martedì 14 giugno: camera singola € 340,00; camera doppia € 575,00; camera tripla € 795,00; appartamento per 4 persone € 1.020,00.