SALVIAMO "L'ARENA DI POLA"

Salviamo “L’Arena di Pola”!

Conto corrente postale: 38 40 77 22

intestato a “L’Arena di Pola”

 

Conto corrente bancario: codice IBAN

IT 10 I 02008 12105 0000 10056 393

presso UniCredit – Agenzia Padova Moro

intestato al “Libero Comune di Pola in Esilio”

 

Soci, lettori, simpatizzanti, aziende, istituzioni: siete caldamente invitati a versare OGGI STESSO quanto è nelle vostre disponibilità, per consentire il proseguimento della pubblicazione del mensile “L’Arena di Pola” e la continuazione delle attività del Libero Comune di Pola in Esilio, ora a serio rischio.

I fondi stanziati dalla legge 72/2001 e successive modifiche a favore delle attività culturali delle associazioni degli esuli non sono ancora stati saldati dal Ministero competente neppure per le attività del 2012, a quasi 4 anni di distanza, e si stanno verificando nuovi inattesi rinvii.

Il Libero Comune di Pola in Esilio sinora ha fatto fronte agli impegni economici con proprie risorse, che però ha ormai esaurito. Per risparmiare ulteriormente, da questo numero “L’Arena di Pola” uscirà tutta in bianco e nero. Se i rimborsi statali non arriveranno a breve, dovremo stampare i prossimi numeri a sole 12 pagine.

Chi non ha ancora rinnovato l’abbonamento provveda immediatamente.

Chi può faccia una «erogazione liberale al Libero Comune di Pola in Esilio». Nel caso si serva di un bollettino di conto corrente postale, ne dovrebbe conservare la ricevuta per la detrazione fiscale.

Chi è titolare di attività economiche si metta in contatto con la Redazione per le proprie donazioni.

Chi fa la dichiarazione dei redditi offra il 5 per mille all’LCPE.

Chi è interessato non esiti a chiedere uno dei libri ad offerta libera qui sotto indicati.

Non attendete un solo giorno per inviare quanto potete. Qualunque importo, dal più piccolo al più grande, verrà accolto con gratitudine; nel caso di versamenti tramite bonifico bancario, verrà certificato ai fini della dichiarazione dei redditi, su richiesta del donatore. Grazie.

  • Notizie Importanti

     

    5 x 1000  90068810325

     

    ARCHIVIO STORICO ARENA DI POLA

    TUTTI GLI ARTICOLI
    DAL 1948 AL 2009

    www.arenadipola.com

      RECAPITI 
    "Associazione Italiani di Pola e Istria-Libero Comune di Pola in Esilio" AIPI-LCPE

    - informatico:
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    cellulare +39 388 8580593.

    - postale:
    c/o Tipografia Art Group S.r.l.
    via Malaspina 1
    34147 TRIESTE

    ***
    Quota associativa annuale, che dà diritto a ricevere L'ARENA DI POLA, euro 35,00 a mezzo bonifico bancario intestato a:
    Associazione Italiani di Pola e Istria-Libero Comune di Pola in Esilio (AIPI-LCPE)
    IBAN dell’UniCredit Agenzia Milano P.zle Loreto
    IT 51 I 02008 01622000010056393
    BIC UNCRITM1222.

    oppure 

    C/C/P 38407722 intestato a "il Periodico L'Arena di Pola"

     ***

    Siamo anche su Facebook. Associazione Italiani di Pola e Istria - Libero Comune di Pola in Esilio
    Diventiamo amici.

    ***

    Dalle elezioni dell' 11 giugno 2017

     Sindaco/Presidente:
    Tito Sidari
    Vice: Maria Rita Cosliani
    Direttore dell'Arena di Pola: Viviana Facchinetti

     (l'organigramma completo nella sezione
    Chi siamo")