RADUNO ANNUALE E ASSEMBLEA GENERALE DEL LIBERO COMUNE DI POLA IN ESILIO

Raduno e Assemblea:
istruzioni per l’uso
In qualità di Vice Sindaco, desidero rivolgermi in forma diretta ai Soci che parteciperanno al prossimo Raduno a Pola dal 13 al 17 giugno 2013.


Prima di tutto, convincete i vostri famigliari a venire a Pola con voi: i giovani ed i giovanissimi, in particolare. Abbiamo bisogno di giovani, affinché le nostre memorie, le nostre azioni, la cultura italiana dell’Istria non si esauriscano con noi. Io non mi stanco di ripeterlo e voi abbiate la costanza di insistere; promettete loro il viaggio come premio alla fine dell’anno scolastico! Si tratta di vedere luoghi bellissimi, con coste e mare che tutto il mondo ci invidia, ed antichità splendide ovunque: per strada, sulle rive, nel museo, nei dintorni, nelle città vicine. Trattenetevi, se potete, qualche giorno in più: gli esuli residenti a Gorizia saranno nel nostro stesso albergo fino al 25 giugno; i Fiumani terranno un incontro a Fiume dal 14 al 16 giugno e chissà che non ci riesca di incontrarli. Proseguendo nel nostro percorso di riconciliazione, ci recheremo sull’orrida foiba di Surani dove venne gettata Norma Cossetto, Medaglia d’Oro, e faremo visita alla città di Rovigno. Saranno buone occasioni per raccontare ai più giovani parte di ciò che è accaduto.


Vi ricordo, altresì, che nell’occasione terremo l’Assemblea Generale. È l’incontro nel quale il Sindaco-Presidente dell’Associazione ed il Consiglio presentano i risultati conseguiti nell’anno e tutti i Soci convenuti discutono e precisano le proposte di azione per il futuro. In questa assemblea del 2013, come avviene ogni quattro anni, avremo anche le elezioni: tutti noi voteremo per l’elezione del nuovo Consiglio ed il Consiglio eleggerà poi il nuovo Sindaco. Essi sono la guida della nostra Associazione.
In questa prospettiva, vi invito a scrivere a “L’Arena”, nel poco tempo che ancora manca, i vostri personali punti di vista su quanto è stato fatto e riferito via via dalla nostra “Arena” e le vostre eventuali, e ben ponderate, proposte sugli obiettivi principali da perseguire e sulle azioni da mettere in cantiere. In particolare, a quanti si sono dati disponibili per la nomina a Consigliere chiedo di farci pervenire, inviandola alla Redazione, una breve scheda con indicati i punti che vorrebbero veder sviluppati nel corso del loro mandato; ne daremo copia a tutti gli intervenuti così che possano dare il loro voto di preferenza a ragion veduta. Agli altri, animati da buona volontà, chiedo di indicarci le forze (tempo, cognizioni tecniche e professionali, presenza alle celebrazioni…) che potrebbero mettere a disposizione, su base esclusivamente volontaristica, per una più partecipe collaborazione alla nostra vita associativa. Ciò consentirà di proporre all’Assemblea, con cognizione di causa, un più ampio panorama di idee e possibilità d’azione. Scrivete. Nulla andrà perduto. Grazie.
T. L. Sidari


Poiché le camere dell’Hotel Brioni sono in esaurimento, Vi esortiamo a prenotare telefonando allo 0383 572231 o al 327 3295736 o scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Un pullman sarà disponibile alla Stazione di Padova giovedì 13 giugno fra le ore 13.00 e le 14.00.

  • Notizie Importanti

     

    5 x 1000  90068810325

     

    ARCHIVIO STORICO ARENA DI POLA

    TUTTI GLI ARTICOLI
    DAL 1948 AL 2009

    www.arenadipola.com

      RECAPITI 
    "Associazione Italiani di Pola e Istria-Libero Comune di Pola in Esilio" AIPI-LCPE

    - informatico:
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    cellulare +39 388 8580593.

    - postale:
    c/o Tipografia Art Group S.r.l.
    via Malaspina 1
    34147 TRIESTE

    ***
    Quota associativa annuale, che dà diritto a ricevere L'ARENA DI POLA, euro 35,00 a mezzo bonifico bancario intestato a:
    Associazione Italiani di Pola e Istria-Libero Comune di Pola in Esilio (AIPI-LCPE)
    IBAN dell’UniCredit Agenzia Milano P.zle Loreto
    IT 51 I 02008 01622000010056393
    BIC UNCRITM1222.

    oppure 

    C/C/P 38407722 intestato a "il Periodico L'Arena di Pola"

     ***

    Siamo anche su Facebook. Associazione Italiani di Pola e Istria - Libero Comune di Pola in Esilio
    Diventiamo amici.

    ***

    Dalle elezioni dell' 11 giugno 2017

     Sindaco/Presidente:
    Tito Sidari
    Vice: Maria Rita Cosliani
    Direttore dell'Arena di Pola: Viviana Facchinetti

     (l'organigramma completo nella sezione
    Chi siamo")